I diritti - Tribunale Tutela Salute ONLUS

Vai ai contenuti

Menu principale:

I diritti dei malati

L'Associazione collabora, per i casi di colpa e responsabilità medica e di malasanità, con alcuni medici di prestigiosi Istituti di medicina legale d'Italia, a difesa dei seguenti diritti:
  • Il diritto a non essere dimessi da un ospedale, soprattutto se si è anziani e non autosufficienti e senza strutture alternative (ci sono leggi che vietano che questo avvenga).
  • Il diritto di avere in cambio altri servizi più adeguati se un ospedale deve essere chiuso.
  • Il diritto ad avere una assistenza infermieristica notturna gratuita.
  • Il diritto ad essere assistiti dal personale sanitario presso il proprio domicilio.
  • Il diritto al sostegno concreto alle famiglie che hanno in carico malati di mente.
  • Il diritto ad usufruire di sistemi rapidi e trasparenti di accesso ai servizi (uffici informazioni, prenotazioni, pronto soccorso, visite ricoveri) con l'eliminazione delle lungaggini burocratiche, delle attese e degli orari assurdi.
  • Il diritto ad avere certezza che la propria cartella clinica non possa essere manomessa in funzione di esigenze di qualcuno.
  • Il diritto a che il paziente o i propri familiari (autorizzati) abbiano copia della cartella clinica, dopo le dimissioni, entro 10 gg dalla richiesta (per visionare il testo della legge 48/88 (art. 13) che garantisce tale diritto.
  • Il diritto alla cortesia e a non aspettare ore davanti agli sportelli della A.S.L..
  • Il diritto alla trasparenza e al controllo sui servizi da ricevere.
  • Il diritto a non pagare un farmaco se è necessario.
  • Il diritto di chiedere ed ottenere il risarcimento del danno subito dalla persona all'interno delle strutture sanitarie pubbliche e private.
Associazione Tribunale per la Tutela della Salute ONLUSONLUS
Via Laghetto 2 - 20122 Milano
C.F. 97307970158
328-4640115 (Presidente Maria Luisa Sartori)
331-7523618 (Vice Presidente Fiorella Bincoletto)
Torna ai contenuti | Torna al menu